Copertina in progress

Prendendo spunto dalla copertina di Alessia, ecco qui quella che sto lavorando:
Copertina / 2
Schema semplice, che permette di lavorare senza pensare, anzi parlando o guardando in parte la tele.
Copertina / 1
La bimba cui è destinata questa copertina è attesa per aprile, dovrei farcela a meno di cataclisimi :)
Personalizzerò la coperta con qualcosa di giallo. Mi stanno abbastanza antipatici il rosa per le femminucce e l’azzurro per i maschietti: preferisco i gialli, gli arancioni e i verdi, ecco!

12 Commenti a “Copertina in progress”

  1. Penny scrive:

    Una delle cose più tenere che abbia fatto mia mamma quando è nato Damiano è una copertina. Mi sa che dovrò fotografarla perchè è proprio carina. Ti invidio: io ho cercato più volte di lavorare a maglia ma sono negata, veramente negata. Comunque bella, mi piace. Ciao

  2. Cinzia scrive:

    Ne sto realizzando una simile (sono quasi alla fine, oramai!) … e anche io ho preso spunto dalla stessa copertina :o )
    La mia è di un allegrissimo turchese … hai ragione, basta con i soliti noiosi rosa confetto e azzurro cielo spento!
    Buona giornata
    Ciao ciao

  3. Typesetter scrive:

    Perché non ci fai attorno dei picottini gialli con l’uncinetto? Meglio se un giallo intenso, o un bell’arancione.

  4. consy scrive:

    Penny grazie, non è mai tardi per imparare, riprova!
    Cinzia chissà quante altre copertine sono state ispirate, mi piace questa cosa.
    Type, ci avevo pensato e spero di avere il tempo, così viene ancora più carina!

  5. Bric-à-brac scrive:

    Uau ! che brava sei ! io sono una principiante …

  6. Laura scrive:

    Bellissima. Anche io l’avevo fatta al mio Pietro, oramai, 17 anni fa! E, contrariamente ai gusti comuni, gliel’avevo fatta lilla! Un delirio! Bravissima. Io ho un sogno, di riuscire a fare una coperta di quelle a quadrotti, sai, che facevano le nonne e le zie, nelle sere d’inverno, con gli avanzi della lana. Ma sinceramente, non saprei bene da che parte prendere. Ho tante cose cominciate, e farla da sola mi mette tristezza. Comunque, bravissima, la tua copertina è davvero bellissima. bravabrava.
    L.

  7. consy scrive:

    Grazie Laura, la coperta a quadrotti è anche il mio sogno :)

  8. Alessia scrive:

    Bella!!! Sono contenta di avertela ispirata… E sono curiosa di vedere le rifiniture quando l’avrai finita!

  9. elena scrive:

    questa copertina le feci 27 anni fà x mia figlia,in cotone 16 è ancora oggi 1 meraviglia,passai poi del nastrino di raso verde prato ai bordi,ancora oggi esiste,l anno scorso l ho fatta x culla di lana x mia nipote.comunque complimenti anche alla tua,io sn andata avanti cn delle coperte matrimoniali a quadrettoni e pippiolini.meravigliose da vedere anche queste.ciao

  10. raffaella scrive:

    di questa copertina, che trovo bellissima ed elegante, mi piacerebbe avere la spiegazione perché devo confessare una cosa: riesco a fare tutti i punti ma solo con la spiegazione. Mi puoi aiutare?
    Ti ringrazio tantissimo,

    Raffaella

  11. Consy scrive:

    Ciao Raffaella, non ricordo più lo schema ma è molto semplice.
    Credo che i quadrati siano di 10 maglie ognuno. Quindi puoi avviare un numero di maglie multiplo di 20, più altre 10 maglie, più altre maglie di bordo laterale, credo 5 da una parte e 5 dall’altra.
    Poi lavora in questo modo: fai 10 ferri di legaccio, per il bordo inferiore.
    All’11mo ferro lavora: 5 dritti (bordo), *10 dritti, 10 rovesci*, ripeti quanto tra asterischi, poi finisci con 10 dritti e ancora 5 dritti (il bordo).
    Ripeti questo ferro per diciamo almeno 10 ferri, forse meglio 12, in modo da avere un quadrato. Poi inverti i dritti con i rovesci per le maglie centrali, lavorando sempre a dritto le prime e le ultime 5.
    Continua a lavorare alternando i quadrati e finisci con lo stesso quadrato a dritto con cui hai iniziato. Poi lavora i 10 ferri di bordo a legaccio.
    Spero di essere stata chiara.

  12. Brent Onezne scrive:

    Absolutely pent subject material , thanks for selective information .

Lascia un Commento