Il peperoncino campanella

Peperoncino campanella / 1
Non mi ricordo bene quando Cri di IHC mi spedì i semini del peperoncino campanella. Di sicuro abitavo già a S.Donato e il balcone esposto a sud mi aiutò molto nell’impresa di far germogliare quei semini. Quindi diciamo che potrei averlo seminato nella primavera del 2001.
Nacque una piantina che il primo anno, non ricordo bene, forse fece 2-3 peperoncini soltanto verso la fine dell’estate, o ad autunno inoltrato, e rimasero verdi.
Perse tutte le foglie e io pensai che fosse, come è abbastanza naturale, morto. Ma, come spesso mi succede, non avevo cuore di buttare la pianta e vuotare il vaso. Il marito dice che è per pigrizia, io dico che è perché non smetto facilmente di sperare :)
A primavera qualcuno mi disse che tutto sommato poteva anche germogliare di nuovo, mi dissero di provare a potarlo. L’acqua non gli era mancata totalmente, lo avevo nutrito un minimo per tutto l’inverno.
Beh, dopo la potatura, anche se in ritardo, si riprese e produsse più peperoncini dell’anno precedente. E così via, di anno in anno lo curai sempre meglio, effettuando la potatura a fine estate, in modo da farlo ripartire presto la primavera successiva.
Ad aiutarmi nell’impresa, la posizione fortunata sul terrazzino: aveva parecchio sole durante l’estate, ma anche durante l’inverno, quando lo riparavo verso il muro ed era protetto dalle gelate dal terrazzino soprastante.
Peperoncino campanella / 2Da quando ho traslocato 600km più a sud, il peperoncino è ancora più contento di riprendere a vegetare a primavera: nella bella stagione lo tengo direttamente nell’orto, in pieno sole, mentre lo ricovero sul balcone quando inizia a fare freddo. Nemmeno a dirlo, quest’anno la produzione è stata la più abbondante in assoluto: una quarantina in tutto, compresi quelli ancora da raccogliere.
Ogni anno, raccolto l’ultimo peperoncino, poto la pianta con una certa ansia, pensando che forse l’anno prossimo non si riprenderà. L’acqua non glie la faccio mancare, ma con molta parsimonia. Perfino i gatti mi aiutano, dormendo acciambellati nel vaso e fornendo calore. A primavera estraggo la pianta dal vaso, taglio un po’ di radici periferiche, rinnovo il terreno, la posiziono al sole e inizio a sperare. Finora non mi ha mai delusa, ma ho sempre pronti i semini dell’anno precedente, per ogni evenienza.
Arrivati alla fine di questa chiacchierata, forse qualcuno sarà curioso di sapere che tipo di peperoncino è: non è molto piccante, ma è molto decorativo. A richiesta posso spedire qualche semino per chi vuole cimentarsi nell’impresa :)
Rispetto alla foto, in questo momento è già meno rigoglioso: il gattaccio Ross ha pensato bene di fare bungee-jumping da uno dei rami, spezzandolo. Io prima o poi gli spezzo la codina, gli spezzo…

22 Commenti a “Il peperoncino campanella”

  1. comidademama scrive:

    bellissimo peperoncino
    qui a Trento ho piantato molte erbe aromatiche, anche il coriandolo e il fieno greco, ma non i peperoncini.
    Belli come sono è difficile biasimare Ross :O)

  2. mario scrive:

    la pianta si chiama bishop crown; ma la vedo un po’ sofferente.
    Ti consiglio di non potarla e di ricoprirla d’inverno di TNT (tessuto non tessuto) in un luogo ripatato. alla ripresa vegetativa, un cambio di terricco, e soprattutto tanto ma tanto concime.

    complimenti per il bellissimo blog

    :-) ))

  3. consy scrive:

    Grazie per i consigli, Mario, spero proprio di farla sopravvivere anche quest’anno :)

  4. patty scrive:

    E’ molto bello ed è buonissimo. Io ho una bustina di questi semini e tra poco li pianterò…Ho avuto in dono anche una bustina di peperoncini indonesiani. Pianto anche quelli. vediamo che succede. Questo a campanella l’ho mangiato diverse volte. Non è piccantissimo, ma è ottimo.
    Un saluto, patty

    P.S. Puoi mandarmi, se ne hai e se vuoi, qualche foto di peperoncini?

  5. consy scrive:

    Ciao Patty, alcune foto dei peperoncini (le più belle) puoi trovarle sul mio Flickr: http://www.flickr.com/photos/consy/

    :)

  6. Irina scrive:

    Ciao Patty, cercavo il peperoncino Patty ed é uscito questo sito!! ve beh, bello il peperonicno campanella……..se mi invii qualche semino, x l’ anno prossimo ti invio anch?io semini del peperoncino Patty, giallo rotondino gustoso, piccantisssimo dal profumo inebriante e quando si assume scalda veramente…il cuore.
    Fammi sapere
    Irina

  7. consy scrive:

    Irina magari! Mi piace fare di questi scambi!!!

  8. Irina scrive:

    Ciao Consuelo, grazie per i semini del peperoncino campanella, ho ricevuto due settimane fa ed ho piantato subito, nel germogliatore….volevo inviarti foto, ma non trovo più il tuo indirizzo email.
    Grazie mille e quando andiamo a prendere il pereroncino Patty te lo invio. Quello dell’anno passato é ……….scadente. ho seminati e sono germogliate delle piantine piccole solo ora! mi sa che non faranno frutti quest?anno.

  9. Davide scrive:

    Che pianta spettacolare… qualcuno ha ancora dei semi?

  10. Margherita scrive:

    Oh si, a me piacerebbe molto ricevere qualche semino dei peperoncini a campanella!!! Me ne avevano vendute alcune piante l’anno scorso e qualcuno mi aveva detto che erano Habanero. Invece il vivaio che me li ha venduti ha chiuso, gli habanero sono un’altra cosa e a me piacevano tanto…!!!
    chi mi può spedire dei semi?
    marghitina@hotmail.com
    PS cerco anche zucchia gialla del Friuli. Offro basilico thailandese e, a fine stagione, pomodorini thai, nero di crimea e varie altre
    Grazie

  11. Giovanni scrive:

    sto cercando anchio il peperencino i semi del pepe campanella.
    c’è qualcuno che ne ha e può spedimerlo ain contrassegno allego il mio indirizzo:
    Limido Giovanni – Via Uruguay 13 – 20151 Milano
    Ringrazio anticipatamente saluti Giovanni

  12. Consy scrive:

    Ciao Giovanni, te li spedisco presto, li stavo preparando anche per un altra persona :)

  13. Lia scrive:

    C’e qual uno Che ha peperoncini a campanella gialli e puo’ inviarmi qualche semino?? Grazie. Io ho quelli rossi , se interessati.

  14. Consy scrive:

    Anche io li ho rossi, sarebbe bello provare a coltivare quelli gialli!

  15. Lia scrive:

    Grazie Consy! Se riusciro’ a conseguirli te lo faro’ sapere! Ciao

  16. maria teresa scrive:

    Che bello io ho una pianta di peperoncino a campanella,
    e una pianta gigantesca,sono riuscita a conservarlo x circa 15 anni
    devo dire che ogni anno aumenta il volume,quest’anno e pieno di frutti
    che io lascio perchè mi dispiace staccarli stupendo..
    (tra l’altro o appena scoperto come si chiama)
    e non sapevo neanche che fosse commestibile grazie
    ciao a tutti

  17. Marcello 69 scrive:

    Ad aprile ho piantato una cinquantina di semi in tre vasi, dopo un paio di mesi sono cominciate ad uscire le piantine e quelle piu’ belle le ho ripiantate a due a due nei vasi. Il problema e’che siamo arrivati a ottobre e non hanno portato frutti , anche se le piantine sono arrivate a circa 50 – 60 cm di altezza. Io non li ho concimati , per avere un prodotto piu’ sano . Mi sapete dire se c’e’ un concime biologico ? E se ho speranze di raccogliere il prossimo anno ?

  18. francesco scrive:

    buongiorno.
    io ho grande disponibilita’ di bishop rossi, anna, habanero giallo, mell, mann, cuore giallo decorativo, decorativo a foglia striata , lemon, e dolci di carmagnola (quadro, rosso e giallo, corno rosso e giallo, tumaticot, da ripieno, cuneo rossi e gialli)

    Qualcuno di voi dispone del bishop crown gialli?

    grazie

  19. You say, “You know, we might have to get together sometime and do something. Getting rid of any kind of acne that appears onto the skin could be done with help of a dermatologist. Don’t fret, everything you should do is discover ways to speak to girls by following a few good pointers.

  20. Excluding entire asset classes might be a tough sell, some financial advisers say.

    Investors need to be asking instead whether an asset class is
    performing the way it should.

    “You may build a low-volatility portfolio of hedge funds, and they’re going
    to end up consistent return,” Mr. Stackman of UBS said.
    “But you’re to not get the generous returns the S. & P.
    has become providing you with since 2009.”

    That has to be around 2 percent a year for hedge funds versus about 18 percent for
    your S. & P. 500. And many asset classes now take
    over stood a good run.

    There’s another cautionary argument on private investments.
    As they are inherently risky, they will be undertaken only by way of
    the most experienced investors.

    Michael W. Sonnenfeldt, founder and chairman of Tiger 21,
    an investment club for people with $10 million to $1 billion, said the group’s 630
    members had increased their investments in private equity
    and real estate.

  21. I know this website gives quality dependent articles and additional information, is there any other web
    site which presents these kinds of data in quality?

  22. excellent issues altogether, you just won a emblem new reader.

    What may you recommend in regards to your submit that you simply
    made some days ago? Any sure?

Lascia un Commento