Pane ai 7 cereali e altra data corso

Pane ai 7 cereali Spadoni / 6

Devo ammetterlo, quella farina ai 7 cereali per pane nero della Spadoni ammiccava dallo scaffale da un po’. Così, appena mi sono ripresa dalla prima edizione del corso “Fare il pane in casa con il lievito naturale“, ho provato a usarla.
Il risultato è stato eccezionale! Un bel pane nero, con una bella crosta croccante, e quei semini che fanno crunch sotto i denti… e la mollica soffice e ben areata! Credo proprio che diventerà uno dei miei pani preferiti!

Ho usato:
- 500g di farina ai 7 cereali per pane nero Spadoni
- 300g di acqua
- 200g di lievito madre
- Farina zero qb
- Olio evo qb

Nota: non ho usato le bustine di lievito di birra secco fornite con la farina.

Contravvenendo a quel detto che dice che di venere e di marte non si fanno tante cose (mai capito, ma se volete farvi due risate potete leggere qui), io di martedi e venerdi rinfresco sempre e rigorosamente il mio lievito madre.
Martedi scorso dopo il rinfresco (ore 15) ho preso una parte del lievito, circa 200g (purtroppo non l’ho pesato), l’ho sciolto con l’acqua, ho aggiunto qualche cucchiaio d’olio e la farina Spadoni e ho lavorato bene l’impasto con il mio fido Kenwood.
Ci è voluto qualche cucchiaio di farina zero per arrivare alla giusta consistenza, poi ho rotolato l’impasto in una ciotola unta d’olio  e l’ho lasciato lievitare a temperatura ambiente, finché non è circa triplicato. Normalmente la prima fase di lievitazione la faccio fare in frigorifero, ma volevo essere sicura che andasse tutto bene. Dopo qualche ora (ore 23)  l’impasto era decisamente allegrotto:

Pane ai 7 cereali Spadoni / 1

A questo punto ho rimaneggiato per bene l’impasto e gli ho dato una forma di salamotto, senza fare pieghe ma tenendo degli ostacoli tutto attorno in modo che non si allargasse troppo:

Pane ai 7 cereali Spadoni / 2

Me ne sono andata a ninna e ho puntato la sveglia per le 6:45, ora in cui mi sveglio se voglio panificare in tariffa Enel ridotta durante la settimana :) . Ho scaldato ben bene il forno alla massima temperatura possibile (e ventilazione inserita) con dentro già una teglia e un pentolino con 2 dita d’acqua. L’impasto era lievitato in maniera vergognosa:

Pane ai 7 cereali Spadoni / 3

Ho trasferito il pane nella teglia già nel forno aiutandomi con la carta forno, non ho fatto tagli perché la superficie si era già “stracciata” e sapevo che il pane non sarebbe cresciuto molto di più in cottura. Ho cotto 15 minuti alla massima temperatura, poi altri 20 minuti a 200 gradi (senza ventilazione), infine altri 20 minuti sempre a 200 gradi ma senza il pentolino dell’acqua, così la crosta ha avuto modo di formarsi per bene:

Pane ai 7 cereali Spadoni / 5

Ottimo risultato. Proprio oggi (che guarda caso è venerdi!) ho impastato di nuovo questo pane ma l’ho messo a lievitare in frigorifero. Ce lo lascerò fino a sabato sera/notte, quando lo metterò in forma per poterlo cuocere domenica mattina. Con il riposo in frigorifero l’impasto svilupperà profumi diversi, sono curiosa di capire quale mi piacerà di più. Sospetto entrambi… ;-)

Finisco questo chilometrico post con due annunci:

#1 a breve (appena quei simpaticoni di Aruba mi avranno detto dove hanno nascosto i miei database…) qui sul mio sito verrà attivato un blog dedicato ai corsi di panificazione , dove verranno pubblicate le date e le informazioni logistiche, nonché le foto.

#2 la seconda edizione del corso “Fare il pane in casa con il lievito naturale” si terrà giovedi 24 marzo, dalle 14:30 alle 19:30 circa, sempre presso l’Azienda Agrituristica Acquaranda a Trevignano Romano in Via dello Sboccatore 8. Ci sono ancora alcuni posti liberi, se qualcuno è interessato può scrivere a lievitonaturale@gmail.com.

30 Commenti a “Pane ai 7 cereali e altra data corso”

  1. Serena scrive:

    bellissimo! anche io non sono mai stata superstiziosa e ho fatto tante cose belle e buone di venere e di marte ;) hai sentito anche dire che una donna con le mestruazioni non dovrebbe impastare perché non lieviterebbe nulla? ecco, ho sfidato alla grande e con ottimi risultati anche quest’altra superstizione ;) ))
    ho usato anche io questa miscela spadoni ed è ottima. Ho un solo problema con la macchina del pane…appena si accende mi si affloscia l’impasto. Ci ho pensato e in effetti il pane si infila in un forno ben caldo…invece la macchina del pane si riscalda piano piano e ogni volta l’impasto fa ploff :(

  2. Consy scrive:

    @Serena allucinante il detto sulla donna mestruata, anche io l’ho sfidato molto spesso!
    Non avevo pensato a questo inconveniente della macchina del pane, un motivo in più per essere contenta di non averla comprata :)

  3. sergio scrive:

    Carissimo/a
    Sto per aggiornare l’elenco dei food blog italiani
    Mi piacerebbe sapere:
    In che anno hai aperto il blog
    Possibilmente la tua città e provincia.

    Grazie
    Puoi comunicarmelo al seguente link (se vuoi)

    http://griglia-e-pestello.blogspot.com/p/food-blog-italiani.html

    sergio.

  4. Barabara Holak scrive:

    hallmark decorations

  5. This is the right blog for anyone who wants to find out about this topic. You realize so much its almost hard to argue with you (not that I actually would want…HaHa). You definitely put a new spin on a topic thats been written about for years. Great stuff, just great!

  6. black ops 2 scrive:

    I loved as much as you’ll receive carried out right here. The sketch is tasteful, your authored material stylish. nonetheless, you command get got an nervousness over that you wish be delivering the following. unwell unquestionably come further formerly again since exactly the same nearly very often inside case you shield this hike.

  7. Serena scrive:

    Attenzione che questa farina contiene lievito in polvere anche nella farina, non solo nelle bustine

  8. Ngan Fetui scrive:

    Discount Codes Oakley Sunglasses

  9. Titus Grewal scrive:

    whoah this weblog is fantastic i really like reading your posts. Keep up the great work! You already know, a lot of persons are looking round for this info, you can aid them greatly.

  10. Numbers Kouri scrive:

    Nice post. I understand some thing very complicated on diverse blogs everyday. It will always be stimulating to see content using their company writers and practice something at their store. I’d would prefer to apply certain together with the content on my small weblog regardless of whether you do not mind. Natually I’ll supply you with a link on your internet weblog. Thanks for sharing.

  11. Jeffery Athayde scrive:

    I wanted to tell you how much I actually appreciate every little thing you’ve discussed to help increase the value of the lives of an individual in this theme. Through your own articles, we have gone through just a beginner to a specialist in the area. It is truly a homage to your endeavours. Thanks

  12. Lori Shillito scrive:

    I precisely needed to appreciate you once again. I am not sure the things that I would’ve gone through without these tips shown by you about that subject. It actually was an absolute frustrating dilemma in my circumstances, however , taking note of the professional technique you solved it took me to weep over contentment. Now i am grateful for your assistance as well as believe you find out what a powerful job that you are providing training many people using your website. Most likely you have never got to know all of us. [Reply]

  13. Shani Broden scrive:

    Thank you for every one of your work on this blog. My mother enjoys going through investigation and it’s really easy to see why. My partner and i learn all about the powerful way you offer informative solutions via this website and invigorate participation from other ones on this subject matter then our child is actually studying a great deal. Have fun with the rest of the year. You’re the one conducting a fantastic job.

  14. Henry Kelliher scrive:

    Fast Penis enlargement pills

  15. Monika Goering scrive:

    wireless charger

  16. Glenda Sondrini scrive:

    Palm Beach Florida real estate

  17. tarjetas de plastico

  18. Youlanda Forys scrive:

    locksmiths in Oakland Twp

  19. Clayton Finerty scrive:

    Learn Hacking Online

  20. regenerative leadership institute

  21. There may be noticeably a bundle to know about this. I assume you made certain good points in features also.

  22. Otha Angelone scrive:

    Fat Loss With Fasting

  23. Zackary Howze scrive:

    Around The World Marketing The “Web’s #1 Viral Ad Board” as Ranked by State Of The Art Network* Promote your Business, Product or Service, Free!

  24. Betty Durnell scrive:

    hay day trucchi

  25. Matilde Defonce scrive:

    My brother suggested I may like this web site. He was totally right. This post truly made my day. You cann’t consider simply how a lot time I had spent for this information! Thank you!

  26. Clair Munn scrive:

    suplementy sklep

  27. Hi there, I came upon consy.it while searching for a similar subject in the search engines. It seems to be informative; I’ve bookmarked it in my Yahoo favorites.

  28. Sam Steggeman scrive:

    consy.it does it yet again! Very informative site and a thought-provoking post. Keep up the good work!

  29. consy.it does it again! Quite a perceptive site and a good article. Keep up the good work!

  30. Liza Campusano scrive:

    consy.it is quite a good read. I just passed this on 1/11/2017 to a colleague who has been doing some work of her own on this subject. To say thank you, they just bought me a drink! So, I guess I should say: Thanks for the meal!

Lascia un Commento