Strudel al prosciutto e pomodori secchi

Strudel prosciutto e pomodori secchi
La pasta madre sta diventando sempre più pimpante. Al punto che, anche se in frigo, esce dal contenitore munito di coperchio in cui la conservo.
Lievito madre / 3
È un po’ impegnativo tenere in vita il tamagochi-lievito madre, ma le soddisfazioni ripagano le fatiche. Questo strudel salato è un esperimento tentato con un avanzo di rinfresco. Prosciutto crudo tagliato fine, formaggio marzolino a fette e pomodori secchi sott’olio scolati: questi i gustosi ingredienti. Una volta posizionati gli ingredienti sulla pasta stesa, la si arrotola e si trasla lo strudel su carta forno tenendo la chiusura verso il basso. Si cuoce in forno a 190 gradi per una mezz’ora.

12 Commenti a “Strudel al prosciutto e pomodori secchi”

  1. sandra scrive:

    Wow che vita anche il tuo tamagotchi! :D
    Il mio ieri sera scalpitava e oggi, per accontentarlo è finito (una parte) nella focaccia per cena da amici
    :-*

  2. Barbara scrive:

    Sembra buonissimo! Complimenti Consy sei veramente bravissima

  3. gunther scrive:

    trasformarlo a mo’ di strudel salato è stata una buona idea

  4. Francesca scrive:

    vedo che ti sei rimessa a postare succulenti ricette, ottimo :-P

  5. nanna scrive:

    Argh la tua pasta amdre mi fa paura :D Ottimo lo strudel ;-)

  6. This site was… how do I say it? Relevant!!
    Finally I’ve found something which helped me. Thank you!

  7. Janise Jingst scrive:

    bebek malzemeleri

  8. antivirus gratuit

  9. Hillary Witts scrive:

    Electrician Brisbane

  10. Jed Pedone scrive:

    casino med nakna brudar

  11. Humberto Lamela scrive:

    In my view, consy.it does a good job of handling subject matter of this sort. While sometimes deliberately polemic, the information is in the main thoughtful and stimulating.

  12. Darryl Greeson scrive:

    Love the site– very easy to navigate and lots to explore!

Lascia un Commento