Archivio di agosto 2009

Riproduzione delle fragole

lunedì, 3 agosto 2009

Oddio, eccola che ricomincia con ‘ste fragole… qualcuno chiami gli omini dal camice bianco :)

La coltivazione di fragole sul balcone ha prodotto più dello scorso anno. Non perché io abbia drogato le piantine, ma solo perché sono aumentate di numero. E aumenteranno ancora, adesso che i miei progressi nella moltiplicazione delle fragole hanno preso svolte interessanti.

Riproduzione delle fragole / 1

Da anni metto in pratica l’interramento degli stoloni, che le piante di fragole producono appena hanno finito di fruttificare. Per vari motivi non è sempre possibile questo semplice passo: per esempio i vasi potrebbero non avere spazio attorno per mettere altri vasetti di terra, oppure potrebbero non esserci abbastanza vasetti a disposizione in un dato momento. Fatto sta che ho iniziato a fare esperimenti. Il risultato l’ho potuto verificare stasera, quando ho visto le nuove piantine tutte belle pimpanti.

Riproduzione delle fragole / 2

Si lasciano produrre gli stoloni alle piante, e quando questi hanno almeno due foglie grandi e un accenno di terza foglia, si tagliano dalla pianta principale e si mettono ammollo in un recipiente con acqua. Dopo qualche giorno gli stoloni inizieranno a mettere le prime radichette. Alcuni saranno più lenti di altri, basterà lasciarli in ammollo ancora qualche giorno.

Riproduzione delle fragole / 3

Non appena le radichette saranno formate, si può interrare ogni stolone in un vasetto con terriccio che andrà mantenuto sempre ben umido per la prima settimana. Il trapianto potrà dirsi concluso con successo se si noterà una nuova foglia entro 15 giorni dal trapianto.

Riproduzione delle fragole / 4

Ho perso il conto di quante piantine sono riuscita a riprodurre questa estate: indicativamente non meno di 50 esemplari. Sono quasi tentata di cambiare mestiere… :)